Laboratorio Alte Valli - Cuore innovativo

02 dic 2022

Il 2 dicembre è Santa Bibiana: attenzione al tempo che fa…

Guido Ostorero
...secondo un detto popolare proseguirà identico per 40 giorni e una settimana!
Il 2 dicembre è Santa Bibiana: attenzione al tempo che fa…
01 dic 2022

Valsusa Filmfest, rassegna cinematografica nata nel 1997

Laboratorio Valsusa
È online il Bando di Concorso della XXVIIa edizione. L’iscrizione e l’invio delle opere deve essere effettuato entro l’8 febbraio 2023. Il festival si svolgerà nei mesi di marzo e aprile 2023 ed avrà …
Valusa filmfest.jpeg
30 nov 2022

Il Rocciamelone nelle citazioni dei viaggiatori del Cinquecento

Franca Nemo
L’impresa con cui Bonifacio Roero o Rotario, nel 1358, porta sulla vetta del Rocciamelone un trittico bronzeo con al centro l’effigie della Madonna con Bambino, a sinistra San Giorgio a cavallo e a …
Il Rocciamelone nelle citazioni dei viaggiatori del Cinquecento
29 nov 2022

Dal Baratuciat al Passito

Giuliano Bosio
“A Passeggio” con il passito, in otto immagini e un racconto
Dal Baratuciat al Passito
25 nov 2022

FAI UN DONO ALLA TUA VALLE 2022: acquista sul territorio i tuoi regali di Natale!

Acquista i regali di Natale dagli artigiani locali e nei negozi di vicinato: è un regalo per tutti, anche per te. Nuova edizione della Campagna di sensibilizzazione di CNA e Laboratorio Alte Valli, …
FAI UN DONO ALLA TUA VALLE 2022: acquista sul territorio i tuoi regali di Natale!
Priore.jpg
Tradizioni

Le Priore di Giaglione, testimonianze e costumi di una tradizione millenaria

L'abito racconta una storia in cui i segni visibili e tangibili, o culturali e spirituali, non sono una mera documentazione del tempo, passato o presente che sia, ma la testimonianza reale di una comunità. Era la caratteristica del villaggio alpino, come di quello di pianura e di quello di mare. Oggi la riproposta del costume tradizionale, in molti paesi della Valle, è lasciata in carico alle Priore: figure per lo più legate al rito cattolico, ma, in molti casi, con radici nel mondo …
21 nov 2022
Franca Nemo
Mostra altro
trattori-okk.jpg
Tradizioni

Rivoli, dal 1365 è Fiera di Santa Caterina

Ogni anno ritorna a Rivoli la fiera di Santa Caterina, una tra le più grandi d’Italia. L'evento, che si celebra il quarto lunedì di novembre, data più prossima alla ricorrenza della Santa (25 novembre), risale al 1365. La data è dedotta dal primo documento ufficiale riguardante la Fiera intitolata alla “Santa Caterina d’Alessandria d’Egitto”, firmato dal Conte Amedeo VI di Savoia detto il Conte Verde e conservato presso l’archivio storico comunale. A quel tempo si festeggiava sia la …
21 nov 2022
Laboratorio Valsusa
Mostra altro
LA MERENDA DELLE ALTE VALLI AL MASTER ATP
Enogastronomia

LA MERENDA DELLE ALTE VALLI AL MASTER ATP

Laboratorio Alte Valli, CNA e Camera di Commercio portano le aziende ed i prodotti artigianali del territorio alle Nitto ATP Finals di Torino
18 nov 2022
Mostra altro
Liquori e caffè: due tradizionali "finepasto" delle vallate montane
Enogastronomia

Liquori e caffè: due tradizionali "finepasto" delle vallate montane

LIQUORI Nella tradizione di chi ha abitato e abita tuttora nelle vallate alpine, l'utilizzo di piante aromatiche e officinali, piccoli frutti, erbe spontanee per la produzione di distillati e liquori, rientra nelle abitudini alimentari e curative. I liquori delle nostre valli hanno il sapore deciso e pulito della montagna ed il profumo delle erbe alpine. Erbe, fiori e radici come la genziana, il ginepro, il cumino, il rabarbaro, la lavanda, il genepy, seguendo ricette antiche tramandate da …
17 nov 2022
Laboratorio Valsusa
Mostra altro
0 exilles5.jpg
Un po' di Storia

Il borgo medievale di Exilles e le sue chiese

La storia dell'antica Exilles (l'Excingomagus dei Celti e Exmilia dei Romani) è meno legata a quella della fortezza omonima di quanto si possa credere. Fin dai tempi antichi nella zona vennero innalzate opere militari presidiate da un'autorità centrale (gli imperatori romani prima, i Delfini, il Re di Francia e infine il re di Sardegna), ma le guarnigioni della fortezza erano reclutate anche in paesi lontani che nulla avevano in comune con gli abitanti del luogo. La fortezza ebbe quasi sempre …
16 nov 2022
Rosanna Carnisio
Mostra altro
Giaveno, 1944: il comando tedesco si insedia a Villa Garrone
Un po' di Storia

Giaveno, 1944: il comando tedesco si insedia a Villa Garrone

I giorni del tragico rastrellamento del maggio 1944 nel racconto di Giuseppe Zanolli, podestà di Giaveno, collaboratore dei partigiani poi incarcerato e futuro sindaco di Giaveno. Oltre 100 i partigiani uccisi, diverse borgate devastate, un numero imprecisato di deportati e le stragi di Pinasca, Sant'Antonino e Forno di Coazze.
15 nov 2022
Franca Nemo
Mostra altro
13-10 Neve al Moncenisio - Gilbert Pilloud.jpg
Animali

Brrrr... che freddo: ma le mucche lo patiscono o no?

Anche quando le temperature scendono bruscamente, capita di vedere mucche al pascolo lasciate all'aperto (sopra al titolo in un'immagine di Gilbert Pilloud scattata al Moncenisio): dall'avvistamento dei bovini al tam tam sui social per denunciare il maltrattamento degli animali, esposti al rigore invernale, il passo è breve. Eppure, non potendo chiederlo alle dirette interessate, ci siamo documentati per fornire una risposta a chi si chiede se agli allevatori sia improvvisamente dato di volta …
14 nov 2022
Norma Raimondo
Mostra altro
Torta al vino rosso con cioccolato e nocciole
Ricette

Torta al vino rosso con cioccolato e nocciole

La coltivazione della vite nelle Valli di Susa e del Pinerolese e la conseguente produzione di vino hanno origini molto antiche. Furono i Celti, insediati nei terreni assolati delle nostre valli, ad iniziare la coltivazione della vite e la produzione del vino. A partire dal II secolo a.C. poi i Romani costruirono diversi insediamenti e ville rurali nelle quali si coltivava sistematicamente la vite. Si dovrà però aspettare fino al 793 d.C. per trovare una citazione ufficiale, nel testamento …
10 nov 2022
Rosa Del Gaudo
Mostra altro
Dal Rifugio Selleries alla Punta Cristalliera
Escursioni e passeggiate

Dal Rifugio Selleries alla Punta Cristalliera

L'escursione inizia al Rifugio albergo Selleries costruito nel 1922 e ristrutturato nel 1968, che è base di escursioni ed ascensioni nel Parco Naturale Orsiera- Rocciavrè. Continua poi toccando due stupendi laghi affacciati sulla Val Chisone e termina sul versante nord-ovest degli sfasciumi della Cristalliera, da cui si gode un panorama ad ampia portata che va dal Monviso al gruppo Des Ecrins, dalla diga del Moncenisio al Rocciamelone, dalla valle di Susa alla Sacra di San Michele.      …
09 nov 2022
Rosanna Carnisio
Mostra altro
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • ...