Laboratorio Alte Valli - Cuore innovativo

Prima pagina

07 ott 2022

I Savoia e il Rocciamelone: l’ascesa di Carlo Emanuele II

Franca Nemo
Nel corso dei secoli i Savoia dimostrano una speciale devozione per il Rocciamelone, la più alta montagna della Valle di Susa. Amedeo VIII Il diffondersi e il rafforzarsi del suo culto …
I Savoia e il Rocciamelone: l’ascesa di Carlo Emanuele II
06 ott 2022

Un Convegno a Giaveno sul "valore economico del fungo"

Laboratorio Valsusa
Tra i relatori anche Elena Schina, che ha presentato il progetto “Laboratorio Alte Valli: piattaforma, vetrina e strumento per le imprese del territorio”
Un Convegno a Giaveno sul "valore economico del fungo"
04 ott 2022

Una breve escursione ai rifugi Amprimo e Toesca

Gianni Stabile
Cortavetto (1250m) - Rifugio Amprimo (1385m) - Rifugio Toesca (1710m) DISLIVELLO: +500 m circa PARTENZA/QUOTA: Cortavetto – San Giorio di Susa (TO) 1250 m ARRIVO: Rifugio Toesca 1713 m …
Una breve escursione ai rifugi Amprimo e Toesca
03 ott 2022

Le mandrie scendono dagli alpeggi: a Condove è tempo di Fiera della Toma

Laboratorio Valsusa
Ogni anno, nel secondo fine settimana di ottobre, si svolge a Condove l'ormai tradizionale "Fiera della Toma", evento di eccellenza nella promozione del formaggio prodotto in Valle di Susa e nella …
Le mandrie scendono dagli alpeggi: a Condove è tempo di Fiera della Toma
29 set 2022

Quando un terribile "Basilisco" spaventava la Valle di Susa

Enzo Gioberto
Era il 1947 e un “rettile mostruoso” terrorizzava gli abitanti di Borgone
Quando un terribile "Basilisco" spaventava la Valle di Susa

Filtri sfaccettati

Il pane e le farine: quando si panificava nel forno comune
Enogastronomia

Il pane e le farine: quando si panificava nel forno comune

"Buono come il pane” si diceva, e si dice ancora oggi, di una persona gentile e disponibile. Di tutti gli alimenti il pane rappresenta sicuramente uno dei più antichi e simbolici che l'uomo abbia “inventato”. I primi panificatori della storia furono senz'altro gli egizi, che lo utilizzarono non solo come alimento, ma come vera e propria moneta; il salario dei contadini ad esempio era costituito da tre pani e due brocche di birra. La leggenda vuole che una ragazza del popolo si fosse …
12 set 2022
Laboratorio Valsusa
Mostra altro
Tre giorni in tenda sul Sentiero dei Franchi
Escursioni e passeggiate

Tre giorni in tenda sul Sentiero dei Franchi

Da sempre mi affascina la storia dell’esercito dei Franchi che, per aggirare i Longobardi asserragliati alle Chiuse, non avrebbe percorso la classica strada del fondovalle, ma una via segreta in quota, guidati da un giullare longobardo traditore. Alessandro Manzoni nell'Adelchi dà invece credito ad un'altra versione, secondo cui la strada sarebbe stata indicata a Carlo Magno dal Diacono Martino, inviato dall'arcivescovo di Ravenna su disposizione del Papa. Da bambino la mia curiosità deve …
08 set 2022
Davide Cavallari
Mostra altro
2017_Gusto di Meliga2.jpg
Tradizioni

"Gusto di Meliga" a Chiusa San Michele: prodotti tipici e artigianato

Il terzo Week-end di settembre si tiene a Chiusa di San Michele “Gusto di Meliga”, manifestazione di "Gusto Valsusa" volta alla valorizzazione del “Pan ëd melia” ed alla promozione di altri prodotti legati al gusto della meliga e all’artigianato. La festa comprende, la domenica, la mostra mercato dei prodotti tipici e dell’artigianato locale, con numerose bancarelle disposte in piazza e per le vie del paese. Passeggiando tra queste i visitatori potranno trovare punti di degustazione del “ …
08 set 2022
Laboratorio Valsusa
Mostra altro
Chiomonte, Ramats, Cappella S. Andrea, Affresco, Interno.jpg
Cultura e Territorio

"Chiese a porte aperte": il territorio apre i beni culturali. Con un click

Il progetto "Chiese a porte aperte", avviato nel 2018, consente oggi la visita in totale autonomia di 23 beni culturali ecclesiastici del Piemonte e della Valle d’Aosta. Quattro di questi insistono sulla Valle di Susa: sono le cappelle di San Sebastiano a Giaveno, San Sisto al Melezet di Bardonecchia, Notre Dame du Coignet a Les Arnauds di Bardonecchia e Sant’Andrea delle Ramats a Chiomonte. Altri tre invece si trovano nel pinerolese: la Cappella di Santa Lucia delle Vigne a Pinerolo, …
07 set 2022
Laboratorio Valsusa
Mostra altro
L'antica fucina di Bruzolo
Un po' di Storia

L'antica fucina di Bruzolo

Il più antico documento in cui è menzionato Bruzolo, Brosiolae, è il Testamento di Abbone del 739. Nel 1227 è concesso in feudo, da Tommaso I di Savoia, a Beltramino di Montmélian: il 30 agosto a Susa, viene stilato il primo documento noto relativo all’infeudamento del paese. La casata di Beltramino, i Bertrandi, si estinguerà nel 1408. I De La Rivoire ne otterranno l’investitura fino al 1530. Da allora, di vendita in vendita, si avvicenderanno altre famiglie fino a Bertone Grosso di Carignano, …
06 set 2022
Franca Nemo
Mostra altro
Alla scoperta della Val Thuras (con un itinerario in due versioni)
Escursioni e passeggiate

Alla scoperta della Val Thuras (con un itinerario in due versioni)

Bivacco Tornior (2552mt) - Colle Thuras (2800 mt) Località di partenza: Rhuilles mt. 1665 (itinerario lungo) oppure ***(Ponte Thuras mt. 1950) Dislivello: 900 mt al bivacco/1150 mt al Colle Thuras ***600 mt al bivacco/850 mt al Colle Thuras Lunghezza: 24,5 km A/R ***(17 km A/R) Tempo di salita: 4 h e 15 min al bivacco ***2 h e 40 min al bivacco Difficoltà: E INDICAZIONI STRADALI Percorsa la Val Susa (o la Val Chisone) proseguire per Cesana. Giunti all’abitato di …
01 set 2022
Gianni Stabile
Mostra altro
1000 Antipasto piemontese orizzontale.jpg
Ricette

Antipasto Piemontese, la "Giardiniera" fatta con le verdure dell'orto

Parlando di antipasto piemontese sarebbe più corretto utilizzare la definizione di “giardiniera” (o anche giardiniera campagnola): questo piatto, che ha origine nella cucina contadina tradizionale, era infatti il sistema per conservare le verdure per l’inverno, che d’estate naturalmente abbondavano. Osservando la natura l'uomo aveva imparato da tempo come conservare gli alimenti il più a lungo possibile, poiché la loro disponibilità era condizionata dalle stagioni e dalla possibilità di …
30 ago 2022
Rosa Del Gaudo
Mostra altro
Sfinge colibrì, l’insetto dalla lunga proboscide capace di restare fermo in aria
Animali

Sfinge colibrì, l’insetto dalla lunga proboscide capace di restare fermo in aria

Noto anche come "insetto colibrì" somiglia a questo uccello ma è un lepidottero, ovvero una farfalla, Grazie alla capacità di sbattere la ali velocemente ed alla sua lunga "proboscide" succhia il nettare dei fiori senza doversi posare.
29 ago 2022
Norma Raimondo
Mostra altro
Avigliana: casa “Il Cantamerlo”, prima canonica e poi residenza di Norberto Rosa
Un po' di Storia

Avigliana: casa “Il Cantamerlo”, prima canonica e poi residenza di Norberto Rosa

In una delle strette vie che salgono al castello di Avigliana, quasi nascosta, si innalza una torre attorniata da un elegante palazzo dalle pareti rosa, che si sviluppa intorno ad una corte. È Casa Cantamerlo, villa ottocentesca in stile neo-medioevale ricostruita su antiche preesistenze. In passato è stata la casa canonicale della parrocchia dei Santi Giovanni e Pietro nel Borgo Nuovo. Negli anni successivi al 1844 è abitata dall’allora parroco, il teologo Giovanni Maria Vignolo, natio di …
25 ago 2022
Franca Nemo
Mostra altro
1000 cover Cipolla Drubi 2.jpg
Enogastronomia

La cipolla bionda piatta di Drubiaglio: dolce e delicata, deve il suo sapore all' "effetto Nilo"

Di forma tonda leggermente schiacciata, la cipolla bionda, piatta di Drubiaglio ha un legame molto stretto con il territorio in cui viene coltivata: la sua zona di produzione comprende infatti esclusivamente aree agricole del territorio di Drubiaglio e Grangia (l'Oltre Dora rispetto al centro di Avigliana). Benchè non ci sia un documento ufficiale che testimoni l'inizio della coltivazione, notizie sulla presenza di questo ortaggio nella zona si tramandano da generazioni, lasciando traccia, …
08 ago 2022
Norma Raimondo
Mostra altro
Mario Soldati nel 1956 porta in TV la “Giaconera” di Villar Focchiardo
Un po' di Storia

Mario Soldati nel 1956 porta in TV la “Giaconera” di Villar Focchiardo

Lo scrittore e regista aveva conosciuto il ristorante qualche anno prima, in occasione delle riprese di una scena del film “Piccolo Mondo Antico” nei castagneti del paese, e ci ritorna per una puntata di “Viaggio nella valle del Po”, un viaggio televisivo alla ricerca dei cibi genuini
04 ago 2022
Laboratorio Valsusa
Mostra altro
Il Forte Roncia e la Cima Nunda, affacciata su Val Cenis
Escursioni e passeggiate

Il Forte Roncia e la Cima Nunda, affacciata su Val Cenis

Dalla località Plan des Fontainettes, a pochi passi dalla chiesa conosciuta come "Piramide du Mont Cenis", posta sulla sponda del lago del Moncenisio, è possibile accedere ad una delle creste più panoramiche dell’area del Colle del Moncenisio, carica di storia e di memoria. Da qui probabilmente passò Annibale con i suoi elefanti ma sicuramente transitò Napoleone con i sui uomini, certamente qui gli ingegneri militari italiani e transalpini si prodigarono non poco. Non basta un tour di giornata …
02 ago 2022
Gianni Stabile
Mostra altro
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • ...

Vuoi scrivere articoli per il nostro blog?

Vuoi scrivere articoli per il nostro blog?

Vuoi scrivere articoli per il nostro blog?

Ricerchiamo copywriter di talento, con una forte passione per il nostro territorio.